Terremoti: tettonica, sismicità e rischi di Garfagnana e Versilia

Il 25 gennaio scorso un terremoto di magnitudo 4.8 ha interessato l’intera provincia di Lucca, nella Toscana settentrionale. La scossa è stata chiaramente avvertita in gran parte del Nord Italia ed in Garfagnana ha fatto tremare case e campanili, con le campane che hanno battuto pure qualche rintocco causa l’oscillazione indotta. L’evento ha suscitato allarme non solo nella zona epicentrale (nei pressi di Castiglione), ma anche sulla costa dove, nonostante quanto anticipato da MeteoWeb, la popolazione non è perfettamente consapevole dei rischi cui il territorio è sottoposto a seguito di scosse sismiche intense.
di Petrucci G., Balocchi P.

Continua a leggere l'articolo su MeteoWeb

Comments

Popular posts from this blog

Alcune considerazioni sismotettoniche dell'Italia Centrale

I forti eventi dell'Italia centrale del 18/01/2017: Ipotesi plausibili sulla sorgente sismogenica.

Trasformazione dell'inclinazione reale in inclinazione apparente