Sequenza sismica Finale Emilia 2012

A partire dalla giornata di ieri 19/05/2012 a oggi si stà sviluppando una sequenza sismica con due epicentri di massima magnitudo: il primo evento in data 20 maggio 2012 con ml=5,9 nel comune di Finale Emilia mentre il secondo sempre nella stessa giornata con ml=5,1 nel comune di Vigarano Mainarda. 
Sequanza sismica di Finale Emilia del 20/05/2012


Carta della distribuzione epicentrale: Stelle rappresentano i due eventi con Ml>5; pallini rossi 4<Ml<5; cerchietti blue 3<Ml<4; cerchi verdi Ml<3
sezione geologica da Modena in direzione dell'epicentro Ml>5 a Finale Emilia
Dalla distribuzione degli epicentri si nota come siano distribuiti in corrispondenza dei fronti appenninici sepolti sotto i sediementi della Pianura Padana (fronti segnati con linea rossa e triangolini rossi). Il fronte è rappresentato da faglie di thrust (faglie compressive come dimostrato dai meccanismi focali dell'evento principale di Ml=5,9) che a causa delle spinte tettoniche da parte della placca Europea a SW e quella Adria a NE, che riattiva i thrust generando dei terremoti. Il fronte che ha generato la sequanza è quallo denominato "piega Ferrarese" o "dorsale Ferrarese". 



Per aggiornamenti si veda: INGV.it

Comments

  1. Si concordiamo, diffondilo il piu' possibile perche' stanno prendendo piede falsi allarmismi sullo stoccaggio del gas che, invece, non c'entra per niente.

    ReplyDelete

Post a Comment

Popular posts from this blog

Alcune considerazioni sismotettoniche dell'Italia Centrale

I forti eventi dell'Italia centrale del 18/01/2017: Ipotesi plausibili sulla sorgente sismogenica.

Trasformazione dell'inclinazione reale in inclinazione apparente