Vulcano Laacher See

Il lago Laacher See si trova all'interno della regione vulcanica dell'Eiffel ad un'altitudine di  259 m sul livello del mare. Dal punto di vista geomorfologico, l'apparato vulcanico presenta un raggio di circa 3 km, dove il lago occupa la posizione centrale e tutto intorno un anello montuoso più elevato che misura una circonferenza di circa 8 km.
Il lago non ha uno sbocco in mare e il suo livello è regolarizzato dai fenomeni di evaporazione e precipitazione.

Il vulcano in principio aveva una forma differente, probabilmente a cono con un'altezza maggiore dell'attuale. L'ultima eruzione avvenuta 12900 anni fa, ha causato il collasso della struttura a cono, producendo una caldera con un lago al suo centro. Il collasso del cono vulcanico è dovuto dallo svuotamento della camera magmatica al di sotto della superficie terrestre che ha portato alla caduta per gravità della volta e alla relativa formazione della caldera. Durante questa eruzione si è stimato che circa 6 km quadrati di lava siano stati eruttati dal vulcano, insieme a cira 16 km quadrati di tephra (mataeriale piroclastico eiatto dal vulcano: cenere, lapilli, vetro vulcanico misto a polvere). Tale eruzzione è avventa con un processo esplosivo di elavate entità i cui resti si trovano sparsi in tutta europa e il livello di tephra viene utilizzato nella datazione dei sedimenti.

Bibliografia

Baales M., Jöris O., Street M., Bittmann F., Weninger B., Wiethold J.( 2002). Impact of the Late Glacial Eruption of the Laacher See Volcano, Central Rhineland, Germany. Quaternary Research 58 (3), pp: 273–288.
de Klerk P., Janke W., Kühn P., Theuerkauf M. (2008); Environmental impact of the Laacher See eruption at a large distance from the volcano: Integrated palaeoecological studies from Vorpommern (NE Germany). Palaeogeography, Palaeoclimatology, Palaeoecology, Volume 270, pp: 196-214
Ginibre C.,  Wörner G.,  Kronz A. (2004). Structure and Dynamics of the Laacher See Magma Chamber (Eifel, Germany) from Major and Trace Element Zoning in Sanidine: a Cathodoluminescence and Electron Microprobe Study. Journal of Petrology 45 (11), pp 2197–2223.
Schmincke H. U., Park C., Harms E. (1999). Evolution and environmental impacts of the eruption of Laacher See Volcano (Germany) 12,900 a BP. Quaternary International 61 (1), pp:  61–72.
Van Den Bogaard P. (1995). 40Ar/39Ar ages of sanidine phenocrysts from Laacher See Tephra (12,900 yr BP): Chronostratigraphic and petrological significance. Earth and Planetary Science Letters 133 (1–2), pp: 163–174.
Van Den Bogaard P.,  Schmincke H.U. (1985). Laacher See Tephra: A widespread isochronous late Quaternary tephra layer in central and northern Europe. Geological Society of America Bulletin 96 (12), pp:  1554–1571.
Van Den Bogaard P.,  Schmincke H.U., Freundt  A., Park C. (1989). Evolution of Complex Plinian Eruptions: the Late Quarternary (sic) Laacher See Case History, "Thera and the Aegean World III", Volume Two: "Earth Sciences", Proceedings of the Third International Congress, Santorini, Greece, 3–9 September 1989. pp. 463–485.

Comments

Popular posts from this blog

Alcune considerazioni sismotettoniche dell'Italia Centrale

I forti eventi dell'Italia centrale del 18/01/2017: Ipotesi plausibili sulla sorgente sismogenica.

Trasformazione dell'inclinazione reale in inclinazione apparente