Aggiornamento ondata di piena del Po

L'AIPO nei suoi report di aggiornamento, conferma che la piena in atto sta defluendo senza creare particolari criticità ed in queste ore e sta raggiungendo il colmo alla sezione di Casalmaggiore con valori prossimi a 5,10 m s.z.i. con una criticità moderata. Nel suo passaggio in direzione del delta, la piena potrà determinare l’allagamento delle aree più vicine al corso del fiume. Saranno interessate le strutture e le attività poste nelle aree golenali aperte. Non si prevede l’interessamento delle aree golenali chiuse ma si raccomanda la massima attenzione lungo tutto il corso d’acqua.

Comments

Popular posts from this blog

Alcune considerazioni sismotettoniche dell'Italia Centrale

I forti eventi dell'Italia centrale del 18/01/2017: Ipotesi plausibili sulla sorgente sismogenica.

Trasformazione dell'inclinazione reale in inclinazione apparente