Monday, 14 March 2011

Misure geologiche in campagna

Durante un rilevamento geologico la misurare dell'assetto delle strutture geologiche, viene eseguita utilizzando una bussola da geologo.
Le caratteristiche misurabili sono di due tipi:
  • Planari: superfici stratigrafiche, superfici di faglia e di frattura, foliazioni, piani assiali di pieghe);
  • Lineari: lineazioni, linee di cerniera di pieghe, strie sui piani di faglia, allineamenti di strutture sedimentarie).
Misura delle strutture planari:
La misura delle strutture planari si esegue attraverso i seguenti parametri:
  1. Strike: è l'angolo tra il Nord magnetico che viene indicato dall'ago della bussola e la linea di direzione definita come l'intersezione tra la superficie che vogliamo misurare e un piano orizzontale. Tale angolo si misura in senso orario da 0° a 360°.
  2. Dip-direction: è perpendicolare allo strike e indica la direzione in cui la superficie immerge. Viene definita secondo la regola della mano destra (con indice e pollice aperti a formare una L, il dito indice definisce lo Strike mentre il pollice definisce la dip-direction). Tale angolo si misura in senso orario da 0° a 360°.
  3. Dip: è l'angolo che la superficie da misurare forma con il piano orizzontale misurato lungo la direzione di massima pendenza. Tale angolo si misura da 0° a 90°. Per descrivere l'assetto di un piano basta misurare due delle variabili precedenti:
Strike / Dip oppure Dip-direction / Dip

Misura delle strutture lineari:
La misura delle strutture lineari si esegue attraverso i seguenti parametri:
    
    Beta = trend; p = plunge; Rc = Pitch (Rake)
    
  1. Trend: (come lo strike) è l'angolo (beta) misurato sul piano orizzontale tra il Nord magnetico indicato dall'ago della bussola e la proiezione della lineazione sul piano orizontale. Tale angolo si misura in senso orario da 0° a 360° ;
  2. Plunge: è l'angolo (p) misurato sul piano verticale tra la lineazione e la linea di trend che giace sul piano orizzontale. Tale anglo si misura da 0° a 90°.
  3. Pitch: l'angolo (Rc) misurato sul piano in cui giace la lineazione, tra la linea di direzione e la direzione della lineazione. Tale angolo si misura da 0° a 90° sul piano in cui giace la lineazione.
Per descrivere l'assetto di una lineazione basta misurare:

Trend/ Plunge oppure Strike/ Dip e Pitch oppure Dip-direction / Dip e Pitch


1 comment:

  1. gramde!!!!
    mi ricorda le esercitazioni in campagna ai tempi gloriosi...

    ReplyDelete