Sunday, 3 April 2011

Trasformazione dell'inclinazione reale in inclinazione apparente

Durante la realizzazione di sezioni geologiche che giaciono su piani non perpendicolari alla direzione degli strati, bisogna trasformare l'inclinazione reale nella corrispondente inclinazione apparente lungo la traccia del profilo.

dove:
  • AD = linea di direzione;
  • p = inclinazione reale;
  • piano ACB = rappresenta la sezione geologica;
  • AC = traccia sul piano orizontale della sezione geologica;
  • c = angolo acuto tra la linea di direzione e la traccia della sezione geologica;
  • a = inclinazione apparente lungo la sezione geologica;
  • b = angolo acuto compreso tra la linea di immersione e la traccia della sezione geologica;
Metodo Trigonometrico
  • tan a = tan p cos b
  • tan a = tan p sen c
Metodo Grafico
Viene utillizato un normogramma dove viene rappresentato in diverse colonne:
  • L'inclinazione apparente (a) che è quella da ricavare ed è rappresentata nella colonna centrale;
  • l'inclinazione reale (p) ricavata dalla carta geologica (metodo delle linee di direzione, metodi dei tre punti, assetti stratigrafici).
  • La terza colonna rappresenta l'angolo acuto (c) tra la direzione degli strati (linea di direzione) e la traccia della sezione geologica. In alternativa è possibile utilizzare l'angolo acuto (b) tra l'immersione degli strati e la traccia della sezione geologica.
Esempio:
  • L'angolo acuto tra la traccia della sezione geologica e la linea di direzione del limite stratigrafico (o altra linea o superficie nella carta) e = 34°;
  • L'inclinazione della mia superficie stratigrafica = 43°
Procedimento per l'utilizzo del normogramma:
  1. In corrispondenza della colonna (c) vado a cercare il valore relativo all'angolo acuto tra linea di direzione e traccia della sezione geologica = 34°;
  2. In corrispondenza della colonna (p) vado a cercare il valore dell'inclinazione reale = 43°;
  3. unisco i due punti trovati nella colonna (c) e (p) con una retta che taglia la colonna (a) in un punto;
  4. leggo il valore nella collonna (a) = 27°

1 comment:

  1. Bravi! Dal testo di geologia applicata, non si capiva bene il passaggio da inclinazione apparente a inclinazione reale.

    ReplyDelete