Ellissoide della deformazione e strutture tettoniche

L’ellissoide della deformazione descrive come la forma di un immaginario oggetto circolare di riferimento sia stato modificato dalla distorsione. Si definiscono gli assi principali come direzione di massima estensione (x), direzione di minima estensione (z) e di estensione media (y); gli assi tra loro sono ortogonali.

Nelle immagini seguenti vengono descritti per semplicità, i soli assi della deformazione (x,y,z) messi in relazione alle principali strutture tettoniche.

Strutture Tettoniche: joint (gli assi y e z possono essere invertiti causa una rotazione di 90° intorno all'asse x)


Strutture Tettoniche: Faglie normali


Strutture Tettoniche: Faglie inverse


Strutture Tettoniche: Faglie trascorrenti


Strutture Tettoniche: Pieghe

Comments

Popular posts from this blog

Presentazione del libro "L'Origine del lago di Como, degli altri Laghi Prealpini e della Pianura Padana".

Le Alpi si sono formate in seguito all’affioramento causato da uno "scarico di zavorra" anziché da una compressione

Rapporti stratigrafici